Il bilancio del 2018 per il colosso del gaming IGT si chiude all’insegna di risultati ositivi per tutte le attività sul mercato del gioco italiano.

Nello specifico il segmento del Lotto chiude con un +7% dei ricavi. Buone anche le performance di 10eLotto, GrattaeVinci e MillionDAY

La crescita del settore delle Gaming Machines riflette una maggiore produttività del parco macchine , nonostante una significativa riduzione del numero delle AWP, dell’incremento delle
tasse e alcune restrizioni operative a livello regionale. I ricavi delle videolotterie nel 2018 ammontano a 1,564 milioni, contro i 1,428 milioni del 2017 (+9.5%).I ricavi delle AWP sono passati a 997 milioni, 3,4% in meno rispetto al 2017.


Le scommesse sportive sono stabili
I proventi operativi crescono in base a una crescita delle scommesse su ampia scala con forti flussi di profitto, in parte compensati da un numero maggiore di giocate alle scommesse sportive e un aumento delle tasse sulle macchine da gioco.

Sala “Risultati in linea con le nostre aspettative”

“I nostri risultati 2018 sono in linea con le migliori prospettive di ottobre. L’anno è stato caratterizzato da una forte performance della lotteria globale, dalla resilienza
in Italia, e progressi nel Nord America Gaming “, ha dichiarato Marco Sala, CEO di IGT. “Abbiamo creato solide fondamenta su cui costruire – garantendo contratti a lungo termine
nei mercati chiave ed esecuzione di un aggiornamento completo dei nostri cabinet per macchine da gioco e del portafoglio dei contenuti. Questi sforzi si tradurranno in
migliore flusso di cassa a partire dal 2019. “

“Abbiamo raggiunto una crescita dell’EBITDA rettificato del 4% nel 2018”, ha aggiunto Alberto Fornaro, direttore finanziario di IGT. “Abbiamo gestito in modo efficace il nostro debito netto, effettuando nel contempo pagamenti anticipati per il rinnovo della concessione delle lotterie istantanee in Italia, investendo nei contratti a lungo termine in Nord America e restituendo il capitale agli azionisti sotto forma di dividendi. Le nostre previsioni di 1,70-1,76 miliardi di dollari per il l’EBITDA rettificato per il 2019 presuppongono una crescita per le nostre principali lotterie e attività di gioco”, ha concluso.

 

Commenta su Facebook