Il 30 ottobre, presso il quartier generale dell’Autorità olandese per i giochi d’azzardo, si è tenuta la riunione della task force responsabile del Forum europeo dei regolatori del gioco d’azzardo (GREF).

Tra gli argomenti principali discussi durante l’incontro, la presentazione dei progressi nel gioco responsabile da parte dei rappresentanti del controllore del gioco olandese, l’uso dei Big Data e l’intelligenza artificiale applicata al gioco, i meccanismi premiali per i giocatori nel gioco responsabile, esposti dai membri delle autorità cipriote, norvegesi e finlandesi.

All’incontro hanno partecipato rappresentanti delle autorità di gioco d’azzardo di Cipro, Danimarca, Finlandia, Olanda, Ungheria, Irlanda, Malta, Norvegia, Polonia, Portogallo e Regno Unito, nonché un esperto di giochi e analisi dei dati. La direzione generale per la gestione dei giochi spagnola ha partecipato alla riunione tramite il vicedirettore aggiunto della direzione generale per la gestione e le relazioni istituzionali, Susana Campuzano.