La FDJ lancia la nuova edizione di Mission Patrimoine 2020, l’iniziativa che consente di finanziare il restauro del patrimonio artistico francese attraverso Lotteria e GrattaeVinci.

FDJ lancia oggi la terza edizione della sua offerta di giochi dedicati al patrimonio. Questa offerta, composta da un gratta e vinci da 15 euro e cinque estrazioni del Loto nel mese di settembre, destina parte degli introiti al patrimonio. I biglietti sonodisponibile nei 30.000 punti vendita FDJ e su www.fdj. fr .

Per Stéphane Pallez, CEO del gruppo FDJ: “  FDJ è orgoglioso di partecipare al restauro del patrimonio nazionale, grazie ai suoi giochi e alla mobilitazione dei suoi giocatori. Anche quest’anno speriamo di rinnovare il successo dell’iniziativa e di contribuire così a questa grande causa ”.

L’offerta di giochi Mission Patrimoine 2020

Il momento clou della terza edizione dei giochi Mission Patrimoine si svolge a settembre, un mese dedicato alla valorizzazione del patrimonio francese con le Giornate europee del patrimonio (EJD).

  • Il gratta e vinci Heritage Mission 2020

In nuovo gratta e vinci , disponibile in tre versioni e venduto a 15 euro, permette ai giocatori di vincere fino a 1,5 milioni di euro. Una parte della posta in palio, ovvero 1,76 euro a biglietto contro 1,52 euro delle precedenti edizioni, sarà devoluta alla Heritage Foundation.

Questo gratta e vinci offre una grande novità quest’anno, l’operazione “Second Chance” che offre ai giocatori l’opportunità di vivere un’esperienza unica nel cuore del patrimonio francese. Consente ai giocatori dei punti vendita FDJ, che possiedono biglietti che non includono un premio, di partecipare a un’estrazione e avere l’opportunità di fare una visita eccezionale a uno dei siti identificati . Per fare ciò, il giocatore gratta l’area “Second chance” del suo biglietto quindi lampeggia il codice QR, utilizzando il suo smartphone, per accedere al mini-sito dedicato: www.illiko.fr .

Diverse visite saranno organizzate durante il periodo di commercializzazione per i gratta e vinci 2020. La prima visita “fuori dal tempo” si terrà sabato 31 ottobre al castello di Bussy-Rabutin. Tre vincitori estratti a sorte, accompagnati da un ospite, saranno trasportati nel XVII secolo, in costumi d’epoca, e saranno attori di vari intrighi circondati da musicisti, spadaccini o falconieri.

 

  • L’estrazione di Loto Mission Patrimoine 2020

Per la prima volta, i francesi saranno in grado di contribuire alla conservazione del patrimonio grazie a cinque estrazioni della Lotteria. 

FDJ offre cinque estrazioni consecutive di Loto Mission Patrimoine (con una puntata minima di 2,20 euro), per un periodo di dieci giorni prima delle Giornate europee del patrimonio 2020. Un bollettino specifico è dedicato a queste cinque estrazioni il 9, 12, 14, 16 e 19 settembre, i cui jackpot ammonteranno a un minimo di 2 milioni di euro. Inoltre, verranno estratti a sorte dieci codici Loto, consentendo a ciascuno di vincere 20.000 euro. Per ogni griglia di 2,20 euro giocata, 0,54 euro saranno devoluti alla Heritage Foundation.