Ad ottobre 2021, l’indice AGEM è migliorato di 31,17 punti raggiungendo un nuovo massimo di 1.077,92, segnando un aumento del 3,0% rispetto al mese precedente. Rispetto a un anno fa, l’indice è più che raddoppiato da 495,31 per un tasso di crescita annuo del 117,6 per cento. Nell’ultimo periodo, la maggior parte delle società dell’Indice AGEM ha riportato aumenti del prezzo delle azioni, con sette contributi positivi, tre negativi e uno invariato rispetto al periodo precedente.

L’impatto maggiore sull’indice è stato attribuito ad Aristocrat Leisure Limited (ASX: ALL). Mentre le sue azioni hanno registrato un calo dello 0,6 percento, Aristocrat ha aggiunto 15,06 punti all’indice a causa di un aumento delle azioni in circolazione utilizzate per la raccolta di azioni per finanziare una nuova acquisizione insieme a un miglioramento del tasso di cambio tra il dollaro australiano e il dollaro USA. Anche International Game Technology PLC (NYSE: IGT) ha contribuito in modo significativo alla crescita mensile dell’indice, aggiungendo 13,82 punti come risultato di un aumento del 12,0% del prezzo delle azioni. Il maggior contributo negativo all’indice è stato Scientific Games Corporation (Nasdaq: SGMS), il cui calo del 3,6% del prezzo delle azioni ha portato a una diminuzione di 5,32 punti dell’indice AGEM.

Tutti e tre i principali indici azionari statunitensi sono aumentati nel corso del mese, con il NASDAQ e l’S&P 500 in crescita rispettivamente del 7,5% e del 6,9%. Nel frattempo, il Dow Jones Industrial Average ha registrato un aumento del 5,9%.

agem ottobre 21