Il direttore dello sport del gruppo LeoVegas, Christian Polsäter, ha reso note alcune riflessioni sulla Coppa del Mondo dal punto di vista del mercato delle scommesse. In particolare ha fornito un elenco di 5 cose che l’azienda ha imparato da questo importante evento. Di seguito le sue parole:

L’interesse degli scommettitori per le superstar globali è rimasto alto: più della metà di tutte le nostre scommesse sui giocatori dal vivo durante la finale sono state piazzate su Lionel Messi e/o Kylian Mbappé; i mercati basati sulle statistiche individuali come “tiri in porta dei giocatori” e “falli dei giocatori” sono state molto popolari; gli ‘accas’ personalizzati di Bet Builder hanno continuato ad aumentare in popolarità e anche le aspettative degli scommettitori sui mercati che sono combinabili hanno continuato ad aumentare.

Gli scommettitori adorano i tempi supplementari e i rigori: con 30 minuti di recupero, non sorprende che le partite andate ai tempi supplementari abbiano avuto il più alto turnover dal vivo. Tuttavia abbiamo visto che il turnover nei tempi supplementari è stato sproporzionatamente alto. Con potenziali vincite da reinvestire dopo 90 minuti, una scommessa durante i tempi supplementari è un modo eccellente per aggiungere ancora più entusiasmo al gioco per gli scommettitori; insieme al nostro fornitore Kambi, abbiamo offerto mercati come “risultato del prossimo rigore” e questi si sono rivelati molto popolari tra i nostri scommettitori, un modo per far valere ogni colpo; una forte offerta nei tempi supplementari e nei rigori può essere un modo per gli operatori di distinguersi. Mentre i tifosi delle squadre possono nascondersi dietro i loro divani, questo è un modo per gli scommettitori di aumentare il brivido delle partite a eliminazione diretta.

Innovazione nell’esperienza dal vivo basata su trigger di scommesse: gol, primo tempo, sostituzioni, cartellini rossi, sono tutti fattori scatenanti per gli scommettitori che piazzano nuove scommesse live. In genere, quando accadono queste cose, assistiamo a grandi picchi nel fatturato delle scommesse live, questo è stato ancora più evidente durante la Coppa del Mondo. L’industria potrebbe cercare di innovare ulteriormente un’esperienza utente di scommesse live che si rivolga a questi trigger di scommesse sugli eventi delle partite e preveda quali offerte di scommesse saranno le più interessanti in un dato momento.

Conservazione, la chiave del successo: la Coppa del Mondo ci ha fatto bene? Con molti risultati imprevedibili abbiamo goduto di un margine decente. L’attività è stata elevata con diversi nuovi ATH nei nostri vari marchi. Ma la vera misura del successo di un evento come la Coppa del Mondo sta nel modo in cui riusciremo a trattenere i nostri giocatori; eventi sportivi di alto profilo come la Coppa del Mondo rappresentano enormi opportunità per acquisire nuovi giocatori e riattivare quelli abbandonati. Tuttavia, la capacità di trasformarli in scommettitori fedeli a cui piace il tuo prodotto e attenersi al marchio è la vera misura del successo. Sarà interessante vedere se e come la pausa più breve tra la finale e la normale stagione calcistica (la Premier League è ripresa solo 8 giorni dopo che l’Argentina ha alzato il trofeo) influirà sui livelli di conservazione.

L’enorme potenziale del free-to-play: in vista della Coppa del Mondo abbiamo aggiunto una funzionalità jackpot al nostro gioco di pronostici free-to-play Leo King. Un jackpot è un forte messaggio di acquisizione e le meccaniche di gioco attivano gli accessi per controllare la classifica, il che è un vantaggio per la fidelizzazione dei giocatori esistenti. La semplicità di partecipazione aiuta gli scommettitori inesperti, che normalmente preferiscono altri verticali per abituarsi alle scommesse sportive; l’attività nel nostro prodotto free-to-play ha raggiunto i massimi livelli durante la Coppa del Mondo, e ciò che è soddisfacente vedere è che questo si traduce anche in un forte coinvolgimento nei mercati verticali tradizionali; da quando è stata rilasciata la prima versione di Leo King nel 2020, abbiamo continuamente sviluppato il prodotto rilasciando nuove funzionalità e migliorando l’esperienza dell’utente. Crediamo fermamente nel free-to-play come strumento per raggiungere il successo sia durante i grandi tornei come la Coppa del Mondo che durante il normale calendario sportivo”.

Articolo precedenteLa Regione Sardegna incassa 193 milioni da giochi e scommesse, solo uno al trattamento del gioco d’azzardo patologico
Articolo successivoSeven ABC: le slot in anteprima nazionale sul Casino Online Cristaltec