Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) CIRSA Gaming Corporation nel secondo trimestre 2017 ha registrato un utile operativo di 106,2 milioni di euro, il 7,7% in più rispetto allo stesso periodo nel 2016. I ricavi operativi sono pari a 429,4 milioni di euro, 7,6% in più rispetto all’anno precedente. 

Con questi risultati CIRSA continua a consolidare la propria crescita sostenuta da una forte performance operativa, come previsto nel suo piano strategico.

Nel luglio scorso CIRSA ha chiuso un accordo con Novomatic per l’acquisizione dei 17 casinò in Perù gruppo con un parco macchine totale di 2.400 slot. Questa acquisizione risponde alla politica di acquisti mirati della società al fine di rafforzare i suoi mercati .

· La divisione Casinò ha proseguito la sua crescita grazie al buon andamento dei ricavi nei mercati in cui opera. Nonostante il tasso di cambio sfavorevole delle valute dell’America Latina nei confronti del dollaro, la divisione ha leggermente migliorato il suo utile operativo.

 

SLOT

· Nel secondo trimestre, la divisione di slot in Spagna è stata caratterizzata dal consolidamento dei ricavi e dei risultati. L’azienda continua la sua politica di rinnovamento del parco macchine con i migliori modelli sul mercato, nonché le misure di produttività usuali dei ricavi e dei costi.

ITALIA

· In Italia, l’azienda continua a mantenere la propria leadership aumentando sia il numero delle la macchina AWP che delle videolotterie (VLT). Grazie alla ottimizzazione continua del portafoglio dei punti vendita e il continuo aggiornamento dei giochi ha mantenuto la leadership nel paese.

BINGO

· La divisione del Bingo in Spagna ha registrato un significativo miglioramento del risultato operativo grazie all’evoluzione dei redditi derivanti da una politica commerciale proattiva, ottimizzando i costi e adottando rigore nell’attuare i piani operativi.

Commenta su Facebook