Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Non poteva mancare il calciobalilla, il re dell’intrattenimento, a giocAosta, la festa del gioco intelligente in Valle d’Aosta. La manifestazione è’ un cantiere collettivo, dove tante passioni diverse si incontrano e si offrono a molte migliaia di partecipanti. Ogni gioco trova il suo spazio in piazza Chanoux, il cuore di Aosta, che viene trasformata nel luogo dove giocano i grandi: perché invecchia solo chi smette di giocare.

giocAosta è un’iniziativa voluta, pensata e organizzata dall’associazione Aosta Iacta Est, che fa da capofila per un’allegra brigata di associazioni, gruppi e singoli che non hanno perso la voglia di giocare.

L’evento che si è tenuto nei giorni scorsi ha visto svolgersi attività che hanno registrato un 40% in più rispetto allo scorso anno. Il che vuol dire oltre 15.000 presenze in tre giorni.

Tra le attività che hanno registrato maggiore consensi i tornei di  calciobalilla a cui si sono iscritte ben 128 coppie .

Gli apparecchi sono stati messi a disposizione da Roberto Sport, marchio storico in Italia e non solo nella produzione di calciobalilla. Il brand dispone di tre modelli omologati rispettivamente per :International Table Soccee Federation, Federazione Paraolompica Italiana Calcio Balilla e Lega Italiana Calcio Balilla

Commenta su Facebook