Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Olympic Entertainment Group passa di mano alla Odyssey Europe per 288 milioni di euro. OEG è un gruppo con sede nel Mar Baltico che opera nel mercato del gioco d’azzardo e Odyssey Europe una società europea indipendente di private equity .

L’operatore di casinò e scommesse online con sede a Tallinn conta ben 115 sedi di gioco e 27 punti scommesse, tra cui 24 casinò in Estonia, 53 in Lettonia, 17 in Lituania, 6 in Slovacchia, 14 in Italia e 1 a Malta. Impiega circa 3.000 dipendenti in sei paesi e nel 2017 ha generato ricavi per 215,1 milioni di euro, in crescita del 12,4 per cento rispetto all’anno precedente.

I due fondatori e principali azionisti di OEG, Armin Karu e Jaan Korpusov, hanno firmato accordi vincolanti con OE AS con il quale si sono impegnati irrevocabilmente a cedere le loro azioni, che rappresentano il 64 per cento delle azioni OEG in circolazione, nell’offerta volontaria di acquisizione.

Armin Karu, fondatore e presidente del Supervisory Board di Olympic Entertainment Group, ha dichiarato: “Partendo da una piccola attività in Estonia, 25 anni fa, sono orgoglioso di aver creato con OEG una formidabile attività con operazioni e posizioni di forza in tutti i mercati europei. Il team di Novalpina Capital ha una significativa esperienza nell’investire in aziende e nell’aiutarle ad espandersi sia geograficamente che digitalmente. Siamo impressionati dalla loro visione per il business e sono convinto che siano l’azionista giusto per far crescere OEG. In qualità di maggiore azionista, considero il prezzo equo e raccomando agli altri azionisti di accettare l’offerta. ”

Madis Jääger, presidente del consiglio di amministrazione e amministratore delegato di Olympic Entertainment Group, ha dichiarato: “Nel corso degli anni, guidata dalla visione dei suoi fondatori, OEG è riuscita a espandersi oltre i mercati baltici. In futuro, con l’aumento della concorrenza online, l’azienda dovrà aumentare i propri investimenti nella sua piattaforma digitale. Crediamo che Novalpina Capital, in quanto potenziale proprietario dell’azienda, sia ben posizionata per supportare questi investimenti “.

Stefan Kowski, socio fondatore di Novalpina Capital, ha dichiarato: “OEG è un’azienda leader nel settore del gioco attraverso sei mercati dell’Eurozona con solide pratiche operative e di conformità. Siamo rimasti colpiti dal business che Armin ha costruito e siamo entusiasti di fornire input e capitali strategici per supportare l’azienda, la sua gestione, i dipendenti e i clienti nella prossima fase di crescita “.

Olympic Entertainment Group in Italia

Recentemente OEG ha annunciato di aver registrato una nuova società interamente di proprietà italiana, Olybet Italia S.r.l, con capitale sociale di EUR 10.000. La nuova società permetterà a OEG “di sviluppare la piattaforma legale per l’espansione delle attività del gruppo OEG nel business del gioco a distanza“.

Attualmente OEG gestisce il gioco d’azzardo online con il marchio di scommesse sportive Olybet.

Per la cronaca Olybet gestisce già un sito .it, ma offre servizi in inglese, norvegese, svedese, finlandese e russo, e nessuna opzione in italiano.

Da tempo OEG è attiva nel mercato del gioco d’azzardo terrestre in Italia, avendo lanciato nel 2012 una joint venture con l’operatore locale Gholding, attivo nella gestione di terminali VLT. La divisione italiana di OEG ha registrato nel 2017 un fatturato di 30 milioni di euro, il 13% in più rispetto all’anno precedente.

 

Commenta su Facebook