casino

Genting Singapore Ltd ha in programma di emettere obbligazioni in yen giapponesi fino a un valore di 350 miliardi di yen (3,2 miliardi di dollari) per “capitale circolante e scopi aziendali generali in Giappone”.

A giugno Genting Singapore è stata una delle cinque società di casinò identificate pubblicamente come partecipanti a un esercizio di richiesta di concetti da parte della metropoli giapponese di Osaka in merito a un possibile progetto di un resort casinò.

Una cifra di almeno 10 miliardi di dollari il possibile investimento per la costruzione di un casinò in Giappone.

Un totale di tre licenze saranno consentite in una prima fase di liberalizzazione del mercato. Le domande di autorizzazione devono essere presentate ai governi locali che devono trovare partner nel settore privato.

Genting Singapore fa parte del gruppo Genting della Malesia e gestisce il resort casinò Resorts World Sentosa a Singapore.

Commenta su Facebook