svizzera
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – GastroSuisse ha dato il via allo slogan a favore della legge sul gioco d’azzardo. “Questa legge apporta miglioramenti significativi per alberghi e ristoranti”. La Federazione, tuttavia, respinge l’iniziativa “Full Money” perché avrà conseguenze imprevedibili per le PMI.

“La revisione è equilibrata e tiene conto delle esigenze del settore alberghiero e della ristorazione”, afferma Casimir Platzer, Presidente di GastroSuisse. Ad esempio, la legislazione attuale non consente ad alberghi e ristoranti di organizzare piccoli tornei di poker. Grazie alla nuova legge sul gioco d’azzardo, tali tornei sarebbero consentiti anche nel settore alberghiero e della ristorazione.

L’iniziativa “Full Money” mira a trasformare radicalmente il sistema bancario svizzero. Le banche dovranno seguire le nuove regole quando concedono crediti e nei depositi di risparmio. Questa singola esperienza a pieno titolo nel mondo aumenterebbe le spese bancarie, renderebbe meno flessibili le posizioni di risparmio e ostacolerebbe il credito. “Alberghi e ristoranti stanno già lottando per ottenere prestiti bancari per investimenti essenziali. Con l’adozione di questa iniziativa, la situazione dell’industria alberghiera e della ristorazione sarebbe ulteriormente aggravata”, ricorda Daniel Borner, direttore di GastroSuisse.

GastroSuisse è la federazione di alberghi e ristoranti in Svizzera. Circa 20.000 membri, tra cui circa 2.500 hotel, organizzati in 26 associazioni cantonali e quattro gruppi settoriali, fanno parte della più grande federazione dei datori di lavoro per alberghi e ristoranti.

Commenta su Facebook