svezia

Via libera da parte della Commissione Ue, al termine del regolare periodo di stand still, al “Progetto di ordinanza sul gioco” inviato dalla Svezia lo scorso mese di marzo.

Il 19 dicembre 2017, la camera di commercio nazionale svedese ha notificato, a nome del governo, il progetto di legge sul gioco. L’ordinanza sul gioco approvata contiene norme a integrazione di quelle di tale legge. La struttura dell’ordinanza sul gioco riflette quella della legge sul tema. L’ordinanza contiene soprattutto norme di attuazione rivolte all’Autorità per il gioco e chiarimenti di norme contenute nella legge.

Il testo contiene, tra l’altro, disposizioni dettagliate concernenti la procedura di concessione di licenze, il gioco responsabile, il trattamento dei dati personali, la supervisione e le tasse previste. Scopo della rinnovata regolamentazione è potenziare il controllo sul mercato del gioco da parte dello Stato e migliorare le condizioni in modo da offrire un alto livello di protezione dei consumatori. L’ordinanza sul gioco supporta l’attuazione della legge sul gioco e ne chiarifica le disposizioni.

Commenta su Facebook