UK, industria ippica punta ad imporre ai bookmaker tassa di diritto sulle corse

(Jamma) – L’industria ippica del Regno Unito fa fronte comune e punta a convincere il Governo ad imporre ai bookmaker una tassa di diritto sulle corse. La British Horseracing Authority (BHA) ha reso noto di aver siglato un accordo con…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteSapar, Bianca: “Stabilità, proseguono gli incontri con la politica”
Articolo successivoPoker: continua il crollo del “cash”, tiene duro la modalità “torneo”