La troupe di Epiqa, società del Gruppo Snaitech, racconta la fiera dedicata al cavallo con interviste, approfondimenti e collegamenti in diretta. Su Unire Sat anche la Longines Fei World Cup

Sempre al fianco dell’ippica, Snaitech non poteva mancare a Fieracavalli 2021, in programma a Verona dal 4 al 7 e poi dal 12 al 14 novembre, insieme alla sua controllata Epiqa S.r.l., la società che gestisce i servizi di trasmissione e streaming delle corse da tutti gli ippodromi italiani come licenziatario esclusivo del Mipaaf (Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali) e che nell’agosto scorso si è aggiudicata per altri sei anni il servizio di diffusione delle corse ippiche, attraverso il canale satellitare Unire Sat (canale 220 di Sky  e su snai.it sezione ippica).

Unire Sat, media partner di Fieracavalli, sarà presente nello stand del MIPAAF durante tutto lo svolgimento della manifestazione. Sugli schermi passeranno le immagini delle corse, le rubriche quotidiane, gli approfondimenti e tutto ciò che anima la tv degli appassionati del mondo dei cavalli.

La troupe di Epiqa coprirà tutta l’area della fiera, con servizi e interviste nel polo fieristico veronese che contempla 300 aziende espositrici e un programma che si articola su oltre 200 eventi tra gare, esibizioni e convegni.

Le telecamere di Unire Sat racconteranno anche l’evento agonistico più importante, la tappa veronese della Longines Fei World Cup, Coppa del Mondo di salto ostacoli: l’evento sarà trasmesso domenica 7 novembre a partire dalle 20.30.