Concluso il tradizionale appuntamento del CSIO Giovanile Lamprechtshausen, riservato ai giovani protagonisti, appuntamento di apertura della stagione.

L’evento si è chiuso regalando grandi emozioni per il Team Italia, fin da subito in evidenza, e per la Toscana, che ha visto farsi valere le giovanissime atlete fin dall’inizio. Nella squadra Children che ha conquistato la medaglia d’argento in Coppa delle Nazioni, infatti, hanno gareggiato binomi toscani doc: Giorgia Baldi con Valery Vanitosa (C.I. Casabassa) e Aurora Staino con Babydeker (C.I. Casabassa).

Sempre nei Children, a titolo individuale, bellissimo 4° posto per Giulia Marvaso e Falcon (C.I. Dunia Ranch). Le amazzoni toscane hanno brillato anche nel Gran Premio Children di domenica: Giorgia Baldi e Valery Vanitosa conclude in 2^ posizione, Giulia Marvaso e Falcon in 4^. Quarta posizione per il Team Italia nella Coppa delle Nazioni junior, dove si sono fatti  valere anche gli altri due binomi toscani della trasferta austriaca: Pietro Meucci con No Limit ot Paddocks Z e Martina Simoni con Stakkato’s Star. Il Capo Equipe Matteo Fantozzi (componente del Consiglio del Cr Toscano), ha commentato soddisfatto: “E’ stata una bellissima esperienza, con un bel gruppo di ragazzi e ottimi tecnici che hanno fatto onore alla Toscana e all’Italia in questo primo CSIO dell’anno”. Il Presidente Stefano Serni ed il Consiglio del Cr Toscano si complimentano e ringraziano queste giovanissime amazzoni e giovani cavalieri per l’impegno e la grinta dimostrati!