Il Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali ha emesso un decreto – a firma del direttore generale per la promozione della qualità agroalimentare e dell’ippica, Oreste Gerini – che stabilisce quanto segue:

“Il calendario nazionale delle corse del periodo 1° marzo – 31 dicembre 2022, definito con decreto n. 61643 del 9 febbraio 2022 è modificato come di seguito indicato:

Ippodromo di Pisa: anticipo al 20 marzo 2022 della giornata di corse al galoppo programmata in data 31 marzo 2022 e programmazione dei seguenti premi:

Premio / Data / Tipo dotazione / Età / Distanza

Federico Regoli / 13 marzo 2022 / HP C Euro 18.700,00= / 4+ / metri 1.600;

Enrico Camici / 4 aprile 2022 / HP B Euro 24.200,00= / 4+ / metri 1.200.

Ippodromo di San Giovanni Teatino: mancata programmazione delle giornate di corse al trotto precedentemente assegnate.

Ippodromo di Treviso: anticipo al 19 marzo 2022 della giornata di corse al galoppo programmata in data 20 marzo 2022″.

Per scaricare il decreto del Mipaaf clicca qui