L’Ippodromo Snai San Siro Galoppo si accende domenica 6 giugno con le Oaks d’Italia, nella prima delle due giornate top della primavera-estate, in un programma di corse a forte tinte rosa che prende il via dalle ore 15. Uno spettacolo a cui potranno assistere mille spettatori con accesso gratuito ma su prenotazione. Tra le corse in programma svettano anche il Premio Mario e Vittorio Crespi – tradizionale listed sui 1.200 metri che può essere il trampolino di lancio per le femmine di 2 anni in vista del Primi Passi, che vede come favorita Daisy Dei Grif – e il Premio Carlo Vittadini – gruppo 2 sul miglio di pista grande per i 3 anni ed oltre, il top stagionale sulla distanza in Italia, nel mirino del tedesco Potemkin e del dormelliano Badram. La quinta corsa in programma sono le Oaks d’Italia, alloro classico di gruppo 2 per le femmine di 3 anni sui 2.200 metri di pista grande. Gli occhi saranno puntati sull’inglese Inventi, la tedesca Anoush e Cima Star, caricata dal tifo casalingo. Ad aprire la giornata sarà il Premio Diana, la terza corsa è destinata al Premio XCII Royal Mares e a chiudere la spettacolare domenica dell’ippodromo San Siro sarà il Premio Lombardia.