Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Le entrate tributarie e contributive nei primi dieci mesi del 2016 mostrano nel complesso una crescita di 5.095 milioni di euro (+1,0 per cento) rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente.

Lo comunica il Mef nel consueto bollettino, dove si legge che la dinamica osservata è la risultante della crescita delle entrate tributarie (+4.934 milioni di euro, +1,4 per cento) e delle entrate contributive in termini di cassa (+161 milioni di euro, +0,1 per cento). Le poste correttive nel periodo gennaio-ottobre 2016 ammontano a 38.692 milioni di euro (+4.617 milioni di euro, +13,5 per cento), e sono in aumento rispetto al corrispondente periodo dell’anno scorso poiché, come già osservato nel paragrafo 1.1, risentono degli effetti derivanti dall’applicazione delle disposizioni del D.lgs 175/2014 relativi al meccanismo dei rimborsi da assistenza fiscale. Le compensazioni relative alle imposte indirette attribuibili all’IVA sono in crescita (+1.226 milioni di euro, +10,4 per cento). In aumento anche le vincite del gioco del Lotto (+270 milioni di euro, +5,5 per cento).

Commenta su Facebook