Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Il gettito relativo ai giochi nel periodo gennaio-agosto , pari a 9.327 milioni di euro, presenta, nel complesso, una variazione negativa di 101 milioni di euro rispetto allo stesso periodo del 2016.E’ quanto si legge nell’ultimo Bollettino del Mef relativo alle entrate tributarie.

Considerando solo le imposte indirette, il gettito delle attività da gioco (lotto, lotterie e delle al
tre attività di gioco) è di 9.093 milioni di euro (–91 milioni di euro, pari a –1,0%). Postivi gli incassi da apparecchi e congegni di gioco (+246 milioni di euro, pari a +6,8%), come risultato dell’aumento delle imposte. Solo ad agosto gli apparecchi hanno versato imposte per 724 milioni di euro, contro i 678 dello stesso periodo del 2016.
Commenta su Facebook