soldi
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Gli incassi per entrate del bilancio dello Stato dal 1 gennaio al 31 maggio 2017, per quanto riguarda lotto, lotterie ed altre attività di giuoco, sono stati nel totale 3.219.159.503,97 di euro, di cui 3.142.433.353,92 di competenza e 76.726.150,05 residui. “I proventi del Lotto sono stati nel totale 606.856.319,11, di cui 534.139.546,94 di competenza e 72.716.772,17 residui.

Prelievo erariale dovuto ai sensi del decreto legge 30 settembre 2003, n. 269, sugli apparecchi e congegni di gioco, di cui all’art. 110, comma 6, del regio decreto n. 773 del 1931 ha raggiunto nel totale 2.408.715.373,76, di cui 2.407.189.069,73 di competenza e 1.526.304,03 residui. I proventi delle attività di giuoco sono stati 107.306.091,76, 107.305.853,49 di competenza e 238,27 residui. Dalla quota del 40 per cento dell’imposta unica sui giuochi di abilità e sui concorsi pronostici 41.928.369,19, di cui 41.858.797,60 di competenza e 69.571,59 residui. Dal diritto fisso erariale sui concorsi pronostici 23.838.629,45”.

Sono alcuni dei dati pubblicati dalla Ragioneria generale dello Stato, che ha reso disponibili le mensilità da Gennaio a Maggio 2017 del contro riassuntivo del tesoro e del rapporto mensile sul conto consolidato di cassa del settore statale e delle amministrazioni centrali. “Dal versamento di somme da parte dei concessionari di gioco praticato mediante apparecchi un totale di 1.690.790,55. I proventi derivanti dal gioco del bingo sono stati 1.399.002.425,23, di cui 1.398.057.473,17 di competenza e 944.952,06 residui.

La ritenuta del 6 per cento sulle vincite del gioco del lotto ha raggiunto i 128.411.025,51, di cui 94.998.216,84 di competenza e 33.412.808,67 residui”. Tra le voci principali degli incassi tributari del bilancio dello Stato (al lordo di rimborsi e compensazioni), Gennaio – Maggio 2016 – 2017: da Lotto, lotterie ed altre attività di gioco si è registrato un incremento di 433,2 milioni di euro (+ 15,5%). Mentre per quanto riguarda le voci principali degli incassi tributari del bilancio dello Stato (al lordo di rimborsi e compensazioni), Maggio 2016 – 2017: un incremento di 217,7 milioni di euro (+ 47,6%).

Commenta su Facebook