Print Friendly

(Jamma) Nel periodo gennaio-marzo 2017 le controversie tributarie pendenti (448.839) si sono ridotte del 13% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, proseguendo il trend positivo iniziato dal 2012. Rispetto all’analogo periodo del 2016, le controversie instaurate in entrambi i gradi di giudizio nel primo trimestre 2017, pari a 58.597, registrano una riduzione del 9,30%. Tendenza che non si registra nel caso dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli dove  si registrano 110 ricorsi in più rispetto allo scorso anno (+15,69%).

Commenta su Facebook