‎Centinaia di rappresentanti di operatori di casinò, fornitori di piattaforme, studi di gioco e specialisti dell’acquisizione di giocatori che operano su scala globale si riuniranno nella “‎‎Casino and iGaming Zone‎‎” all’‎SBC Summit di Barcellona‎‎.‎

‎I delegati incontreranno professionisti che la pensano allo stesso modo e discuteranno le opportunità di business nei settori dei casinò e dell’iGaming mentre gli espositori mostrano i loro prodotti ai visitatori della zona. La “‎‎Casino and iGaming Zone‎‎” consentirà a espositori, relatori e delegati di familiarizzare con la migliore tecnologia iGaming e dare un primo sguardo esclusivo alle nuove versioni di giochi e alle innovazioni dei principali studi che operano nel settore. ‎

‎Sul lato della conferenza, il “‎‎Casino and iGaming Stage‎‎” darà la parola al meglio del meglio nel settore dell’iGaming, offrendo una piattaforma per discutere di tutto, dalle complesse meccaniche di gioco alle strategie di ingresso nel mercato.‎

‎I visitatori della zona possono aspettarsi di incontrare dirigenti di livello C e decisori chiave, come i capi di gioco e casinò, i direttori dei casinò principali, i gestori dei casinò dal vivo e i responsabili dei prodotti del casinò. ‎

‎Aziende leader come ‎‎Alea‎‎, ‎‎Amusnet‎‎ ‎‎Interactive‎‎, ‎‎Belatra‎‎ ‎‎Games‎‎, ‎‎EGT‎‎ ‎‎Digital‎‎, ‎‎Endorphina‎‎, ‎‎Evoplay‎‎, ‎‎FunFair‎‎, ‎‎iConvert‎‎, ‎‎Onlyplay‎‎, ‎‎Relax‎‎ ‎‎Gaming‎‎, ‎‎SmartSoft‎‎ ‎‎Gaming‎‎, ‎‎Spribe‎‎, ‎‎Zitro‎‎ ‎‎Games‎‎ e ‎‎Wazdan‎‎ hanno già confermato che esporranno‎‎ nell’area assegnata. ‎

‎SBC ha diviso il piano espositivo della Fira de Barcelona Montjuïc in ‎‎cinque zone separate.‎‎ Ogni zona dispone di una sala di rete separata e di un palco dedicato alla conferenza che facilita la navigazione nell’area da parte dei delegati.‎

‎Oltre alla “‎‎Zona Casinò e iGaming”,‎‎ i delegati avranno accesso alla “Zona scommesse sportive”, alla “Zona affiliati, marketing e media”, alla “Zona pagamenti e conformità” e alla “Zona tecnologia emergente, Blockchain e Metaverse”. ‎

‎Il “Casino and iGaming Stage” ‎‎all’SBC Summit di Barcellona‎‎ vanta un’impressionante line-up di relatori senior. I relatori discuteranno della gamification, della crescente concorrenza nei casinò dal vivo, delle meccaniche di gioco, della nuova era delle slot di marca, della costruzione e del marketing di slot progressive, dell’importanza e dell’impatto dell’innovazione nel gameplay, delle lezioni apprese dal settore dei videogiochi dal punto di vista del coinvolgimento degli utenti e degli ostacoli nella selezione delle piattaforme e degli aggregatori giusti per un casinò online.‎

‎Ecco alcune delle sessioni che si terranno durante i due giorni di conferenza completi:‎

‎Mercoledì 21 settembre: ‎‎ traccia della conferenza‎‎ ‎‎’‎‎iGaming Innovation‎‎’‎

‎Markus Antl ‎‎(Head of Sales & Key Account Management, Greentube), ‎‎Claire Osborne‎‎ (VP Interactive, Inspired Entertainment), ‎‎Aleksandra Sygiel ‎‎(Director of International Development, Pinnacle) e ‎‎Gonzalo Rossell ‎‎(CEO, La Tinka) saranno tra i relatori che discuteranno le opportunità nei mercati emergenti all’interno e all’esterno del Nord America. I relatori si concentreranno su regioni come LatAm, Asia, Africa ed Europa orientale.‎

‎Giovedì 22 settembre: traccia della conferenza ‘Future of iGaming’‎

‎I CEO del settore discuteranno del futuro del settore dei casinò online e del suo potenziale di crescita. Toccheranno le strategie di ingresso nel mercato, l’innovazione e il ruolo degli studi di gioco nel garantire una crescita continua. ‎‎Ariel Reem ‎‎(CEO, Genesis Global)‎‎, Tim de Borle ‎‎(CEO, Napoleon Sports & Casino)‎‎, Ross Parkhill ‎‎(CEO, Rhino Entertainment Group) ‎‎e Colin Stewart ‎‎(CEO, Palasino) saranno tra i relatori del panel. ‎‎Valentina Franch ‎‎(Senior Manager – Gaming Industries, KPMG Malta) modererà la discussione.‎

‎Rasmus Sojmark‎‎, CEO e fondatore di SBC, ha dichiarato: “A causa della domanda popolare, abbiamo già dovuto espandere lo spazio inizialmente assegnato a questa zona. L’evento di Barcellona di quest’anno ha una portata davvero globale, che, combinata con il picco dei verticali del casinò e dell’iGaming, ha trasformato la zona in un’area espositiva molto contestata”. ‎

‎”L’agenda della conferenza si sta delineando davvero forte e siamo soddisfatti del livello e della diversità degli argomenti e dei relatori che saliranno sul palco questo settembre. Il concetto di quest’anno al ‎‎SBC Summit di Barcellona‎‎ rende sicuramente molto più facile per i delegati concentrarsi su uno dei verticali del settore più promettenti che attualmente gode di una maggiore attenzione in tutto il mondo”, ha aggiunto.‎

‎SBC Summit Barcelona‎‎ si svolgerà tra il 20 e il 22 settembre. Puoi ottenere un ‎‎biglietto Early Bird‎‎ che ti garantirà l’accesso al mercato della mostra e ai principali contenuti della conferenza per soli € 350.‎

Articolo precedenteScommesse e lotta al match fixing, GLMS: “Nel secondo trimestre 2022 generati 287 avvisi”
Articolo successivoBoom della raccolta di gioco negli Stati Uniti