Roma torna capitale del mondo gioco con i due appuntamenti immancabili per le aziende e gli operatori dell’amusement e del gaming. Dall’8 al 10 ottobre la Fiera di Roma (ingresso Porta Est, via Eiffel traversa via Portuense) ospiterà infatti la seconda edizione di Roma Amusement Show, organizzata da IEG – Italian Exhibition Group, in collaborazione con Sapar e il Consorzio FEE e la 47° edizione di Enada Roma, la storica manifestazione di Sapar, organizzata da IEG. Anticipate le date di alcuni giorni, rispetto alla scorsa edizione, per venire incontro alle esigenze del mercato.

Secondo Paolo Dalla Pria, presidente di SAPAR Service srl: “La rinnovata partecipazione delle aziende alla seconda edizione di Roma Amusement Show è un segnale molto positivo e forte: a loro il mio plauso e ringraziamento più sentito perché, in un momento così difficile a livello politico e normativo, è importante far vedere che ci siamo e che continueremo a lavorare per tutelare i lavoratori delle aziende del gioco di puro intrattenimento. L’auspicio è che con questo nuovo governo si possa finalmente intraprendere quel discorso mai portato a termine con le precedenti legislature, per incentivare la crescita e lo sviluppo dell’industria dell’Amusement”.

Alessandro Lama, vice presidente di FEE, sottolinea che: “RAS è l’appuntamento italiano più strategico per il nostro comparto. Due volte l’anno la fiera dedicata al gioco senza vincita in denaro rappresenta per tutti i principali attori del settore un momento di riflessione importante, reso ancora più fondamentale dal bisogno di compattezza e di coesione che abbiamo in questo momento politico-sociale. Dobbiamo unire le energie e gli sforzi di tutti per mostrare con chiarezza alla classe politica e alla società chi siamo e che cosa rappresentiamo, aldilà di demagogie e banalizzazioni che falsano la realtà e minacciano di condannare a morte un intero comparto, con il danno economico che ne deriverebbe”.

Roma Amusement Show è l’appuntamento di riferimento per gli operatori del mondo dell’amusement; un evento per valorizzare le novità e le eccellenze del divertimento senza vincita in denaro per tutte le età: famiglie, ragazzi, bambini e adulti; un mondo variegato e ampio che spazia dalle attrazioni più tradizionali (dalle giostrine ai gonfiabili dal flipper al biliardino…) a quelle più avveniristiche come realtà virtuale, laser games, e-sports.

Commenta su Facebook