L’Entertainment, Attractions & Gaming International Expo (EAG), che si terrà dal 10 al 12 gennaio 2023 presso l’ExCeL di Londra, è un evento organizzato dall’associazione dei produttori di giochi automatici in Gran Bretagna. Di seguito l’intervista a John White, CEO Bacta.

Quanto è importante che EAG sia di proprietà e gestito da bacta – in che modo influisce sull’evento?

Penso che sia una caratteristica cruciale dello spettacolo e che tutti nel settore apprezzano. Perché è così importante – beh, porta sostenibilità in quanto EAG è gestito a lungo termine; porta anche supporto finanziario a bacta consentendo allo Show di finanziare le nostre attività di coinvolgimento politico che alla fine avvantaggiano le imprese dei membri, e porta reattività e agilità al suo design assicurando che i membri di bacta possano alimentare ciò che facciamo in un modo che un organizzatore di eventi commerciali non potrebbe come il modello di business non permetterebbe. Bacta ha dato un contributo molto significativo ai costi di stand dei membri l’anno scorso al fine di aiutarli quando hanno iniziato a commerciare fuori dalla pandemia. È una famiglia allargata di interessi comuni che consente una pianificazione a lungo termine e una risposta agile per affrontare sia le sfide che le opportunità.

A livello pratico quali sono i vantaggi per gli espositori membri bacta?

Molto semplicemente offrire ai membri bacta uno sconto importante su quello che è già un modello di prezzo molto competitivo. Inoltre, come ho detto prima, l’opportunità di influenzare e modellare lo spettacolo in modo da supportare le imprese è unica e inestimabile.

Quanto è importante EAG nel promuovere il più ampio programma di coinvolgimento di bacta?

Oltre al contributo finanziario che apporta a bacta, EAG è la nostra occasione annuale per mostrare il meglio del settore. La presentazione, l’innovazione, il coinvolgimento dei clienti sono tutti all’apice di ciò che c’è di meglio nel nostro settore. In quanto tale, è la piattaforma perfetta per noi per mostrare alle autorità di regolamentazione, ai parlamentari e ad altre parti interessate esterne di cosa tratta davvero il nostro settore. C’è un invito aperto a tutte le parti interessate che desiderano commentare il nostro settore a venire a vederlo, sperimentarlo e parlare con l’industria piuttosto che fare affidamento su stereotipi pigri e antiquati.

Direbbe che EAG è una vetrina per la cultura dell’innovazione che è alla base dell’industria britannica?

Assolutamente. Chiunque non sia presente a EAG 2023 si perderà i migliori giochi di divertimento per la prossima stagione, i migliori nuovi B3 e i migliori nuovi Cat C. L’altra merce che è abbondante in EAG è il pensiero. Dai seminari alle conversazioni nei bar, nuove idee circolano in tutto l’ExCeL ad ogni edizione di EAG. Accanto alla tradizionale offerta coin-op c’è l’offerta di divertimenti più ampia che consente ai locali di esplorare come aggiungere valore e generare reddito in modi che potrebbero non aver considerato in precedenza.

Paolo Sidoli di SB Machines ha sottolineato l’importanza di avere apparecchiature di gioco a basso rischio all’interno di quello che è uno spettacolo di divertimenti – sei d’accordo con l’analisi e in che modo è importante?

Penso che sia un ottimo punto. Certamente, l’ampiezza e il mix di prodotti di EAG è uno dei suoi principali punti di forza e qualcosa che abbiamo intenzione di far crescere con il nuovo direttore EAG Nicola Lazenby che ha goduto di una formidabile carriera nel settore degli eventi tra cui, in passato, lavorando per ATEI. L’operatore di ogni tipo di luogo di divertimento, intrattenimento o attrazione troverà qualcosa che aggiunge valore alla propria attività, che si tratti di un FEC, di una pista da bowling, di un parco a tema, di un centro softplay o di una sala giochi. Non c’è operatore a cui direi di non venire allo spettacolo. È estremamente rilevante per tutti.

Bacta utilizzerà EAG per svelare i propri prodotti e servizi?

Assolutamente. Avremo nuovi prodotti sul nostro bactaPortal da visualizzare e utilizzare. Siamo anche il primo punto di riferimento per i nostri membri per qualsiasi domanda sul settore, dalla politica, sulla conformità. La bacta lounge è un vantaggio chiave per i membri bacta che visitano lo spettacolo ed è sempre occupata. Avremo il team completo disponibile per i tre giorni dello spettacolo per incontrare i membri, rispondere alle loro domande e aiutare in ogni modo possibile. È una grande opportunità per incontrare i membri.

Chiaramente l’industria sta affrontando sfide in termini di incertezza causata dal ritardo nel libro bianco, dalla crescente pressione sulla spesa per il tempo libero e dall’aumento dei costi di gestione delle imprese – bacta affronterà uno di questi problemi in fiera?

Attualmente stiamo mettendo insieme i piani di seminari e workshop. La filosofia principale del nostro pensiero è quella di garantire che qualsiasi cosa facciamo sia direttamente rilevante per coloro che vengono allo Spettacolo e che siano in grado di portare via qualcosa di utile. A tal fine esamineremo come affrontare le attuali sfide che stiamo affrontando, in particolare per quanto riguarda il costo di fare affari.

Come qualcuno che ha partecipato a un gran numero di spettacoli sia con i marchi ATEI che EAG, come descriverebbe l’esperienza in presenza, quali sono i vantaggi della partecipazione e cosa direbbe ai membri bacta e non bacta che pensano al viaggio di gennaio a ExCeL London?

Adoro assolutamente quei tre giorni di gennaio. L’ho sempre fatto e sottolinea quanto siano importanti gli eventi di persona o dal vivo per il business. EAG è l’unico posto in cui l’industria si riunisce in tali numeri e posso davvero cogliere l’ampiezza di ciò che facciamo e apprezzare la ricchezza di talenti che abbiamo nel farlo. Dall’high-tech alla spettacolarità, c’è un’abbondanza di ricchezze che scorre attraverso EAG. Accoppiato con lo straordinario lato sociale dell’evento direi semplicemente, è un evento davvero da non perdere.

Registrati e tieniti aggiornato su tutti gli sviluppi dello spettacolo tramite www.eagexpo.com

Articolo precedenteGrosseto, Ippodromo del Casalone: dal 14 al 16 ottobre arriva il Festival del Cavallo
Articolo successivoPlanetPay365 e ACF Fiorentina ancora insieme per la stagione 2022/23