Estendendo il tema “Step into the Future” per il 2020, ICE London ha svelato la sua ultima iniziativa pionieristica riguardante un invito su larga scala offerta dalla Realtà Aumentata (AR) che porterà a un’esperienza immersiva prima del suo genere per i partecipanti.

Evidenziando le credenziali della tecnologia di gioco del marchio, ICE London ha stretto una partnership con SPARK, la principale agenzia AR, CGI e VR, per offrire una caccia al tesoro unica su uno spazio netto di 49.500 mq che l’evento occuperà a ExCeL Londra, Regno Unito (4-6 febbraio). Gli oltre 35.000 professionisti del gioco che dovrebbero partecipare all’evento 2020 saranno in grado di prendere parte all’esperienza AR utilizzando i loro smartphone per interagire con contenuti futuristici e impegnarsi con una planimetria AI. Utilizzando i temi della creatività “Step, Look, Dive and Leap into the Future”, gli utenti saranno in grado di interagire con il ballerino ICE London, robot futuristici, auto e persino un’astronave al fine di migliorare la propria esperienza in ExCeL London e navigare in quella che è la più grande fiera mondiale per l’innovazione dei giochi

Dan Betts, Head of Strategy di SPARK, ha spiegato: “Avremo otto marcatori intorno all’intero evento che consentiranno alle persone di scansionare e sperimentare elementi visivi interattivi come parte della caccia al tesoro e, quando li avranno trovati, entreranno a far parte in un’estrazione a premi. Ma ci sarà anche uno spazio dedicato nello showroom in cui gli utenti possono interagire con un’animazione su larga scala del ballerino ICE London “Step into the Future” che li guiderà durante la mostra.

SPARK ha fornito strategie tecnologiche AR all’avanguardia per una gamma di marchi leader tra cui Lego, AirBus e Nissan, ma secondo Betts, ICE London rappresenta una proposta completamente nuova grazie al pubblico impegnato e guidato dalla tecnologia che attira da tutto il mondo il panorama di gioco. “ICE è il luogo perfetto per questa tecnologia e il modo unico in cui viene implementata”, ha affermato. “Con AR, molte aziende lo usano semplicemente per rivolgersi ai bambini o lanciare un singolo prodotto, ma ICE London è davvero diverso sia per le sue dimensioni che per il fatto che le persone presenti nello show rappresentano l’obiettivo ideale per nuove idee come questa. L’AR viene tradizionalmente installato in punti specifici tramite marcatori QR, ma ciò che abbiamo progettato per ICE London è davvero interessante, rivoluzionario e innovativo!”.

Betts ha concluso: “Nonostante abbia lavorato nella realtà aumentata per un certo numero di anni, non ho mai visto inviti di AR per una gigantesca mostra come ICE London, quindi questa è sicuramente la prima volta. Fornire qualcosa di tecnicamente guidato che presenta una grafica su misura incentrata su una creatività progettata che incorpora il divertimento esperienziale di una caccia al tesoro e l’uso dell’IA si distingue davvero nel campo dell’AR”.

Per ulteriori informazioni sull’esperienza di realtà aumentata di ICE London e scaricare le risorse, visitare: https://www.icelondon.uk.com/look-into-the-future

Per entrare nel futuro in compagnia di oltre 35.000 delegati e oltre 600 espositori internazionali per tre giorni di sviluppo e apprendimento del business, registrati per i biglietti su www.icelondon.uk.com