I contributi di alcuni dei marchi leader del settore hanno ora portato il totale delle sponsorizzazioni per l’ICE London Consumer Protection Zone (CPZ) a un record di £65.000. La sponsorizzazione del 2020 è quasi il doppio delle £35.000 che sono state donate alla Gordon Moody Association lo scorso febbraio.

Due settimane prima che ICE London diventi live (4-6 febbraio, ExCeL London, UK), 13 marchi internazionali progressisti hanno promesso il loro supporto, un distinto roll call composto da 888 Holdings, ALEA, Aspers, bet365, Gamesys Group, Genting Casinos, GVC Gruppo, Hippodrome Casino, Kindred Group PLC, LeoVegas Group, Microgaming, Sky Betting & Gaming e Videoslot. Tutti i proventi della sponsorizzazione saranno devoluti a un’organizzazione benefica nominata dagli sponsor e annunciata prima dell’ICE London, dando il benvenuto a oltre 35.000 professionisti del gioco provenienti da oltre 100 nazioni.

Commentando il livello di supporto per la Consumer Protection Zone, Ewa Bakun, direttore di Industry Insight e Engagement presso Clarion Gaming, ha dichiarato: “Siamo incredibilmente grati per il generoso supporto che si avvicina al doppio del totale che siamo riusciti a donare al Gordon Moody Association l’anno scorso. Nel 2020, la CPZ sarà il punto focale per discussioni e dimostrazioni di prodotti che promuovono gli sforzi del settore in materia di responsabilità sociale e protezione del consumatore. La zona sarà più grande di oltre il 30 percento rispetto allo scorso anno, il che ci ha permesso di presentare alcuni entusiasmanti espositori che presentano nuovi prodotti. Ospiteremo anche una serie di colloqui pop-up nell’area espositiva per dimostrare che la protezione dei consumatori non è isolata in un’area, ma è un impegno rilevante in tutto l’ecosistema del gioco d’azzardo. Il primo sarà ospitato allo stand NOVOMATIC martedì a mezzogiorno, il primo giorno dello spettacolo, per celebrare il 40° anniversario dell’azienda come marchio socialmente responsabile”.

Sky Betting and Gaming, che ha sviluppato alcuni dei più grandi marchi del Regno Unito nelle scommesse e nei giochi online tra cui Sky Bet, Sky Vegas, Soccer Saturday Super 6 e Sky Sports Fantasy Football, ha promesso il proprio contributo all’iniziativa ICE London in linea con il suo marchio di valori per “migliorare le scommesse e il gioco”. Commentando la loro sponsorizzazione della CPZ, Ian Proctor, CEO di Sky Betting and Gaming, ha spiegato: “Un obiettivo chiave della strategia di Sky Betting & Gaming è proteggere i nostri clienti e offrire loro un ambiente sicuro ed equo in cui godere dei nostri prodotti. Presi sul serio dai colleghi della nostra attività ci sfidiamo costantemente a trovare modi per farlo in modo più efficace investendo nel nostro uso di dati e tecnologia per prevenire danni”.

Ha continuato: “Riteniamo che il modo più efficace per realizzare progressi sostenibili nel raggiungimento di tale obiettivo sia attraverso l’impegno e la collaborazione con altri operatori e soggetti chiave, in particolare quelli con esperienza vissuta. Ecco perché opportunità come la Consumer Protection Zone all’ICE London sono così importanti: offrire agli operatori la possibilità di condividere apprendimenti e idee e di incontrare ricercatori, enti di beneficenza e chiunque voglia aiutare a portare avanti l’argomento più importante del settore. Non vediamo l’ora dell’evento e saperne di più su come possiamo migliorare il nostro approccio alla cura dei nostri clienti e garantire che la loro esperienza con noi sia la più divertente e sicura possibile”.

Il gruppo Aspers ha inoltre promesso il proprio sostegno all’iniziativa CPZ. Il direttore operativo della compagnia, Richard Noble, ha dichiarato: “Aspers è lieto di essere uno sponsor della Consumer Protection Zone all’ICE quest’anno. Essendo un’azienda così coinvolta nelle comunità in cui operiamo, è fantastico poter sostenere questa valida causa all’ICE London, e allo stesso tempo raccogliere fondi per beneficenza. Accogliamo con favore iniziative come questa, in cui possiamo discutere di settori come il gioco d’azzardo più sicuro e come possiamo lavorare insieme come industria”.

Per fare un passo avanti, saltare, tuffarsi e guardare “Into The Future” insieme a oltre 600 esperti di soluzioni e oltre 35.000 professionisti del gioco per tre giorni di sviluppo del business, apprendimento e celebrazione della comunità di gioco internazionale, visitare www.icelondon.uk.com