ice
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – L’importanza di ICE London per tutte le sezioni del settore del gioco internazionale è stata sottolineata dalla conferma che l’edizione 2018 (6-8 febbraio, ExCeL London, UK) ospiterà 411 regolatori provenienti da 65 giurisdizioni.

La Clarion Gaming Managing Director, Kate Chambers, che ha supervisionato lo sviluppo di ICE London fino a vederlo diventare il più importante evento di gioco al mondo, ha dichiarato: “Siamo lieti di ospitare così tanti regolatori da una così vasta portata geografica che va dall’Argentina all’Australia, Dalla Bulgaria al Brasile e dall’Ucraina agli Stati Uniti. Quello che abbiamo con ICE London è un marchio rispettato a livello mondiale che ha rilevanza per tutti gli elementi dello spazio di gioco, comprendente innovatori di giochi, operatori, media, enti commerciali, consulenti e organizzazioni governative tra cui i regolatori. I regolatori che frequentano ICE hanno l’opportunità migliore dell’anno di vedere l’industria internazionale in un unico luogo, sperimentare gli ultimi progressi tecnologici e rapportarsi con colleghi di diverse giurisdizioni, oltre a valutare la situazione del business”.

Sir Alan Budd, il cui Gambling Review Report (2001) ha fornito le basi per l’attuale legislazione britannica sul gioco d’azzardo, fornirà il ‘keynote’ in vista del pranzo dei regolatori annuali dell’ICE. Sir Alan, che è stato membro fondatore del comitato di politica monetaria della Bank of England e ex consulente economico senior di HM Treasury, fornirà la sua ineguagliabile intuizione e analisi in un’intervista live con Dan Waugh della società di consulenza strategica internazionale sul gioco d’azzardo, Regulus Partners.

Le giurisdizioni rappresentate dai regolatori che partecipano all’ICE sono: Isole Aland, Argentina, Australia, Austria, Belgio, Bosnia-Erzegovina, Brasile, Bulgaria, Cambogia, Canada, Croazia, Curacao, Cipro, Repubblica Democratica del Congo, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Ghana, Gibilterra, Grecia, Guernsey, Hong Kong, Islanda, Isola di Man, Israele, Italia, Giamaica, Jersey, Lettonia, Liberia, Liechtenstein, Lituania, Macedonia, Malta, Mauritius, Marocco, Mozambico, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Nigeria, Norvegia, Panama, Filippine, Polonia, Portogallo, Romania, Federazione Russa, Ruanda, San Marino, Seychelles, Singapore, Slovacchia, Slovenia, Sudafrica, Spagna, Svezia, Svizzera, Tanzania, Turchia, Uganda, Ucraina, Stati Uniti Regno Unito e Stati Uniti.

ICE London è l’evento di gioco business-to-business più internazionale del mondo, con 151 paesi rappresentati dai 30.213 visitatori che hanno partecipato all’edizione del 2017. Dotato di innovatori all’avanguardia a livello mondiale provenienti da tutto il panorama del gioco, ICE London offre ai visitatori la vetrina più completa del settore internazionale. Per registrarsi per l’edizione 2018 di ICE London, che comprenderà più di 500 espositori che occuperanno un record di 43.500 mq di spazio netto, visitare: icetotallygaming.com

Commenta su Facebook