La ricerca condotta dal monitoring partner dell’Osservatorio Italiano Esports farà da apripista ai talk del 31 marzo

L’Osservatorio Italiano Esports annuncia un’altra novità per la prima giornata degli Esports Business Days, in programma il 31 marzo e 1° aprile alla Fiera di Rimini: YouGov, monitoring partner di OIES, presenterà una ricerca inedita sui brand preferiti dai gamers in Italia. L’analisi parte dall’isolamento di un preciso campione di appassionati di gaming, ossia coloro che giocano ai videogame almeno 14 ore la settimana su qualsiasi device.

A partire da questo campione, una volta fornita una profilazione sociodemografica e il consumo mediale, YouGov mostrerà quali marche hanno ricevuto un’attenzione superiore alla media nazionale.

I risultati della ricerca saranno incardinati su tre direttrici: 1) Word of mouth ossia la quantità di citazioni riscontrate in ogni tipologia di discussione, sia on che off-line; 2) Impression rileva la migliore impressione che i Gamers hanno dei brand con cui sono entrati in contatto; 3) Purchase Consideration – individua quei brand ritenuti più idonei ad essere acquistati dagli intervistati.

Sulla base di questo si è potuta stilare la classifica dei brand preferiti dai gamers nel nostro Paese e si è scoperto, ad esempio, che Gucci, Burger King e Mercedes sono, rispettivamente, i più citati nelle discussioni dedicate alle categorie “Fashion”, “Dining” e “Automotive”.

Non ci stupisce che questi tre brand siano in cima alle classifiche delle rispettive categorie nella sezione “Word on mouth” – ha dichiarato Daniele Abbate, Associate Director di YouGov Si tratta infatti di brand storicamente molto vicini ai gamers e su cui si genera abitualmente, su questo target, un passaparola superiore alla media”.

Questo il commento di Luigi Caputo ed Enrico Gelfi, fondatori di OIES: “Siamo orgogliosi che il nostro evento sia inaugurato da una ricerca di YouGov, prezioso partner che fin dall’inizio ci ha garantito degli output di assoluto valore e che hanno aiutato tutti i membri del nostro network a meglio comprendere le dinamiche del mercato”.

L’intervento di YouGov sarà il primo dei tanti che si terranno nel primo giorno degli Esports Business Days. Si alterneranno aziende e operatori del settore, che racconteranno come sviluppare il business dell’Esports attraverso case histories uniche in stile TED talk.

La scaletta del main stage comprende alcune tra le migliori realtà del panorama esportivo italiano, compresi gli studi legali che da tempo cercano di gettare luce sulle attuali norme del settore. Il palco ospiterà poi interventi su Metaverso, NFT, Blockchain, Web 3 che costituiscono la nuova frontiera di questo mercato.

Con gli Esports Business Days, l’OIES vuole fornire un momento di incontro per gli operatori desiderosi di aggiornarsi sui nuovi trend degli Esports e, attraverso ciò, si propone ancora una volta come punto di riferimento per tutta l’Industry.

L’Osservatorio Italiano Esports è un progetto spin-off di Sport Digital House, digital agency focalizzata sul settore dello sport che sviluppa innovative strategie di funnel marketing per le aziende utilizzando il proprio network di atleti e team Esports. Clicca qui per ricevere maggiori informazioni su come diventare membro dell’OIES.