L’inaugurazione della edizione 2020 di EAG, la manifestazione fieristica internazionale dedicata all’apparecchio da intrattenimento, è l’occasione per Bacta, associazione dei produttori britannici per esprimersi in merito al divieto di utilizzo della carta di credito per il gioco d’azzardo online.

“Accogliamo con favore l’annuncio della Gambling Commission sull’introduzione del divieto di utilizzare carte di credito per il gioco d’azzardo online, che entrerà in vigore dal prossimo aprile. Questa è sempre stata la posizione di Bacta ed è un passo positivo in termini di protezione del giocatore”, ha detto John White

La deputata laburista Carolyn Harris ha così commentato:  Mi fa piacere che stia succedendo. Ma credo ancora che la Commissione sul gioco d’azzardo non sia adatta allo scopo. Ma su questa cosa dico che è “meglio tardi che mai”. Il divieto del gioco d’azzardo con carta di credito online non bsta”.

Per il deputato Damian Collins è “un passo importante da parte del governo. Prevenire le persone il cui unico accesso al denaro per scommettere proviene da una carta di credito, dal loro utilizzo per giocare d’azzardo, aiuterà a proteggere le persone più vulnerabili dal gioco d’azzardo dannoso”.