Enada Primavera, la 31° Mostra Internazionale degli Apparecchi da Intrattenimento e da Gioco, in programma alla Fiera di Rimini dal 13 al 15 marzo, si conferma appuntamento immancabile per gli operatori professionali dell’intero mercato del gaming e dell’entertainment, non solo perché rappresenta un’occasione unica per scoprire e testare tutte le principali novità del settore, ma anche per il ricco panorama convegnistico che la caratterizza. Un programma, quello raccolto sotto il brand Enada Academy, che affronta le tematiche più di attualità, dal modello di business della AWPR alle novità in ambito normativo, dalla situazione delle piccole e medie imprese agli e-Sports.

Ecco i principali appuntamenti della tre giorni riminese:

Mercoledì 13 marzo

H. 11.00 (Hall C4) cerimonia inaugurale, a seguire, conferenza stampa di apertura sul tema Lo Stato di crisi delle piccole e medie imprese del settore del gioco di Stato (h. 11,15 in sala Tiglio).

Alle h. 15.00 (Sala Noce) avrà luogo il convegno organizzato da Jamma e AGIMEG su Pubblicità & Gambling: la scelta italiana. In che direzione va il mercato, moderatore: Fabio Felici.

Alle h. 15.30 in Sala Tiglio si parlerà di e-Sports come opportunità per le sale giochi. Il fenomeno degli sport elettronici, meglio conosciuti come “eSports” è ormai esploso anche in Italia, interverranno: Andrea Strata, responsabile Osservatorio Giochi Eurispes; Laura D’Angeli, Business gaming e gamification partner Mag e Claudio Poggi, responsabile comunicazione Team Qlash. Modera: Domenico Palesse, giornalista Ansa ed eSportsMag.it.

Giovedì 14 marzo

H. 11 Sala Tiglio si terrà il convegno su un altro tema di grande attualità: AWPR: il modello di business, organizzato da Jamma. Ai proprietari di AWP il legislatore ha concesso 18 mesi di tempo per aggiornare 265.000 apparecchi al nuovo payout (68%). Si tratta di un investimento importante per la filiera che, già ora, è consapevole che presto sarà obbligata a cambiare ancora una volta gli apparecchi e a trasformarli nelle annunciate AWP da remoto. Parteciperanno rappresentanti dei concessionari, dei produttori e dei gestori.

Alle h. 15.00 in Sala Tiglio avrà invece luogo il convegno sul tema Riordino e territorio: in gioco c’è il futuro. Il governo ha annunciato il riordino del gioco pubblico che prevede la razionalizzazione del mercato, di cui si attendono sviluppi. Intervengono: Maurizio Ughi, presidente Obiettivo 2016 e consigliere Agisco; Claudio Bianchella, responsabile territorio AS.TRO e Domenico Distante, presidente Sapar.

FOCUS ON ENADA PRIMAVERA

Organizzazione: Italian Exhibition Group SpA e Sapar; Qualifica: Fiera Internazionale; Periodicità: annuale; Edizione: 31a; Ingressi: Ovest e Sud, solo per operatori professionali. Cassa a pagamento. Biglietto intero € 25. Biglietto ridotto: € 5; Orari: 10.00-18.00; group brand manager wellness & leisure division: Andrea Ramberti; brand manager: Orietta Foschi; info espositori: [email protected]; web: www.enadaprimavera.it.