Tre intensi giorni di innovazione, networking e condivisione delle conoscenze, AAA 2022 si è chiuso con successo il 12 agosto scorso a Guangzhou, con la sua leadership tra gli eventi più importanti del settore rafforzata.

Il primo giorno dello spettacolo è stato caratterizzato dalla presenza di leader del pensiero dell’industria cinese, funzionari locali e dai messaggi di congratulazioni di amici provenienti da India, Regno Unito, Russia e Messico.

Condividendo uno show floor  di 100.000 mq con il World Culture & Tourism Industry Expo 2022, che copre settori come turismo, biliardo, piscine, spa, saune e così via, AAA 2022 ha ancora una volta onorato il suo impegno a portare diverse opportunità di business per i suoi partecipanti

Essendo i due segmenti in più rapida crescita nel mercato turistico, le sorgenti termali e gli sport digitali hanno conquistato la maggiore attenzione. Non solo sono state riservate loro due aree espositive dedicate, ma sono stati organizzati anche forum e convegni.

Il prossimo evento per il 2022 sarà Zhongshan International Games&Amusement Fair previsto per il 25-27 novembre presso il Centro Congressi Zhongshan

Articolo precedenteScommesse pallavolo: la Polonia per la storia, Francia e Brasile credono nel titolo. L’Italia sogna la quarta corona iridata, Azzurri mondiali a 7,50 su Sisal
Articolo successivoWorldMatch presenta la nuova slot: #Influencer