tar tribunale
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Il Tar Campania, con sentenza del 15 febbraio 2017, ha sospeso temporaneamente gli effetti del provvedimento dirigenziale del Comune di Napoli – Direzione Centrale – Sviluppo Economico, Ricerca e Mercato del Lavoro Servizio Sportello Unico per le Attività Produttive – (SUAP) con il quale viene disposta la sospensione dell’attività di una sala scommesse per 60 giorni per violazione degli orari di apertura previsti da ordinanza comunale. Per il Tar, considerata la estrema gravità ed urgenza derivante dalla immediata sospensione dell’attività aziendale, secondo quanto lamentato dal ricorrente , ricorrono i presupposti di cui all’art. 56 c.p.a. per l’adozione, in accoglimento dell’istanza in questione, di misure cautelari provvisorie efficaci nelle more dell’esame collegiale alla prima camera di consiglio utile.

E’ stata quindi fissata al 14 marzo prossimo la trattazione collegiale.

Commenta su Facebook