Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Il Tar Campania ha disposto la sospensione dell’efficacia del provvedimento del comune di Giugliano in Campania di decadenza della scia e il divieto di prosecuzione ad horas dell’attività di sala giochi. Secondo i giudici il provvedimento impugnato risulta sprovvisto di congrua motivazione non solo sul difetto del requisiti della buona condotta ma anche sulla prevalenza dell’interesse pubblico sotteso al divieto di prosecuzione dell’attività di sala giochi ex articolo 110, comma 6, del T.U.L.P.S.

Commenta su Facebook