corte
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) È prevista per domani, 22 marzo, l’udienza in Corte Costituzionale sulla legittimità della norma della Regione Puglia che introduce la distanza minima dai luoghi sensibili come misura di contrasto al gioco patologico. A decidere il rinvio alla Consulta è stato il Tar Lecce con una pronuncia del luglio 2015.

Commenta su Facebook