betn1
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “Nella giornata di ieri 26 marzo 2018 l’Avvocato Mariateresa Parrelli, Legale della nostra Compagnia e dei centri affiliati Betn1, ci ha comunicato di aver ottenuto 4 sentenze favorevoli ad Imperia, Bordighera, Sanremo e Finale Ligure” si legge in una nota della società.

“In tutti i 4 casi i giudici dei Tribunali di Savona ed Imperia hanno assolto gli imputati dall’accusa della raccolta di scommesse in assenza di titolo concessorio, con la motivazione: il fatto non sussiste.

Ennesimo riconoscimento dell’operato della nostra Compagnia che certifica la corretta applicazione delle normative italiane del settore.

Inoltre i Giudici liguri chiariscono che il Bando del 2012, per la distribuzione dei punti ri raccolta scommesse sul territorio italiano, non è conforme alle Direttive europee creando una discrirminazione per i centri Betn1 esclusi ingiustamente alla partecipazione della gara” conclude la nota.

Commenta su Facebook