Proseguono i controlli della polizia in città: cinque attività commerciali ispezionate e oltre cento cittadini sottoposti a verifica. La scorsa settimana, infatti, sono stati effettuati i consueti servizi nelle zone cittadine come la stazione ferroviaria di Lecce, centro storico, villa comunale, Piazzetta Santa Chiara e Piazzale Rudiae.

Nell’ambito dei controlli è stato notificato un verbale di illecito amministrativo di mille e 32 euro euro a una donna, titolare di un punto raccolta scommesse, per aver violato la normativa relativa alle autorizzazioni di polizia.