ludopatico azzardo gap
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Il Comune di Vergiate (VA) ha collaborato all’interno di un gruppo di lavoro che è risultato destinatario di un finanziamento di 15.000 euro da parte di Regione Lombardia per realizzare progetti di sensibilizzazione e contrasto della diffusione del gioco d’azzardo nonché di promozione dello sportello di ascolto e orientamento gestito da AND Azzardo e Nuove Dipendenze.

Si tratta appunto del progetto “Liberandoci dall’Overdose da gioco d’azzardo. #Azzardotivinco” finanziato tramite il Bando per gli enti locali per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico (L.r. 8/2013 – rif. Decreto n. 2379 del 7.3.2017-LINEA 1).

Capofila il Comune di Samarate sostenuto dalla consulenza scientifica dell’Associazione di Promozione sociale AND-Azzardo e Nuove Dipendenze e da una prestigiosa rete di Comuni (Albizzate, Angera, Arsago Seprio, Azzate, Besnate, Buguggiate, Brunello, Cairate, Cardano al campo, Casorate Sempione, Cassano Magnago, Castellanza, Cavaria, Fagnano Olona, Ferno, Gallarate, Ispra, Jerago con Orago, Lonate Pozzolo, Morazzone, Oggiona con Santo Stefano, Somma Lombardo, Taino, Vergiate) ed altri Enti Istituzionali e del privato sociale (Fondazione Caritas Ambrosiana, la direzione socio-sanitaria dell’ASST Valle Olona, alcuni esercizi pubblici “No Slot”, WGArt Writing e Graffiti, il Dott. Michele Marangi), nonché dell’istruzione pubblica (Istituto di Istruzione Superiore Carlo Alberto dalla Chiesa di Sesto Calende, ENAIP Lombardia di Varese).

Il progetto metterà in campo svariate azioni nei vari territori su più ambiti di intervento (campagne di informazione e sensibilizzazione, supporto e orientamento alle famiglie che vivono il problema dell’azzardo, azioni di ricerca in particolare nelle scuole, formazione degli operatori psico-socio-sanitari e molto altro) per colpire a 360 gradi il complesso fenomeno dell’azzardo.

Commenta su Facebook