Il Consiglio Regionale ha approvato il bilancio al 31 dicembre 2019 della Gestione Straordinaria in liquidazione per l’esercizio della Casa da gioco di Saint-Vincent.

Il liquidatore fa sapere che l’andamento della liquidazione nell’esercizio preso in esame, come già evidenziato più volte, è sostanzialmente consistito nella gestione dei diversi contenziosi in essere, le cui risultanze, se negative, saranno eventualmente richieste alla Regione Autonoma Valle d’Aosta.

La Gestione Straordinaria in liquidazione presenta al 31 dicembre 2019 un risultato provvisorio di esercizio di liquidazione di Euro Zero, con una liquidità pari a Euro 231.244, debiti complessivi per Euro 85.061 e crediti per Euro 106.476, compresi i crediti lordi per spese giudiziali al netto del fondo di svalutazione di Euro 2.386.800, le cui probabilità di riscossione per quanto attiene il Gruppo Lefebvre risultano remote .