“L’iniziativa ‘Disegniamo la Fortuna’ dimostra come attraverso la sensibilità e l’inclusione sociale si arrivi a instillare i principi di legalità su cui l’Agenzia istituzionalmente vigila e controlla. Minenna ha inventato qualcosa di straordinario, che è diventato un modello. Il concorso ‘Disegniamo la Fortuna” è qualcosa di esemplare, un punto di arrivo. Ha portato a conoscere un mondo e a riconoscere le qualità artistiche di chi può avere una sensibilità più profonda e istintiva di chi ritiene di essere un portatore completo di abilità. I disegni stampati sui biglietti della Lotteria Italia hanno portato le vendite a un livello che non si vedeva da tanti anni. Minenna ha aumentato le entrate dell’erario portando alla società una testimonianza di alto valore, aprendo una strada nuova in ambito sociale”. Lo ha detto Gianni Letta durante l’evento “Una prospettiva sociale per ADM” presso Palazzo Poli, a Roma.