regno unito inghilterra

Il sistema sanitario nazionale britannico è pronto ad aprire nel prossimo futuro la sua prima clinica destinata a curare la dipendenza dal gioco d’azzardo fra i giovani e i giovanissimi.

La National Problem Gambling Clinic si occuperà di dare sostegno a giocatori in erba di età compresa fra i 13 e i 25 anni, nell’ambito di un più vasto progetto contro questo tipo di dipendenza che prevede a lungo termine l’apertura di 14 strutture fra cliniche e ambulatori ad hoc nella sola Inghilterra.

Commenta su Facebook