Print Friendly, PDF & Email

Un operatore di gioco d’azzardo online è stato sanzionato per un totale di 500.000 sterline per non aver seguito le regole della Commissione sul gioco d’azzardo in materia di tutela dei giocatori problematici.


Un’indagine della Commissione ha rivelato che la società Rank Group non è riuscita a interagire con un cliente che mostrava un comportamento problematico, lo ha contattato durante un periodo di auto-esclusione e non ha seguito le regole per la concessione del  credito.

La vicenda riguarda un cliente che ha giocato importi considerevoli al Grosvenor Casino di Rank e online su www.grosvenorcasinos.com. In 24 ore il cliente ha perso 1 milione di sterline che erano state accreditate sul suo conto.

Richard Watson, direttore esecutivo della Gambling Commission, ha dichiarato: “Ci aspettiamo che tutti gli operatori proteggano i consumatori che hanno problemi con il gioco d’azzardo, gli operatori non dovrebbero credere che i clienti VIP non incontrino difficoltà.

“A prescindere da quanto siano ricchi i clienti, gli operatori devono controllarli in modo efficace per assicurarsi che non mostrino di essere giocatori problematici. .

Commenta su Facebook