La Gambling Commission britannica ha accolto con favore il lancio di un nuovo pathfinder di salute pubblica locale per ridurre i danni da gioco nel nord-ovest dell’Inghilterra.

La Greater Manchester Combined Authority (GMCA) realizzerà un programma di lavoro che è alla base della Strategia nazionale per ridurre i danni da gioco, supportata da finanziamenti approvati dalla Commissione sui giochi d’azzardo. Dieci autorità locali lavoreranno insieme per aumentare il sostegno a coloro che subiscono danni, migliorare i programmi di prevenzione in tutta la regione, raccogliere prove dell’impatto degli interventi e condividere le migliori pratiche come parte di un gruppo di riduzione del danno da gioco.

Bill Moyes, presidente della Gambling Commission, che ha pronunciato oggi le osservazioni di apertura dell’evento di lancio, ha dichiarato: “Il programma che i consigli e l’autorità combinata di Greater Manchester stanno lanciando oggi è ambizioso e molto gradito. L’adozione di un approccio ben pianificato per la salute pubblica nella lotta ai danni del gioco d’azzardo nella Greater Manchester è esattamente ciò che la strategia nazionale per ridurre i danni da gioco è stata progettata per stimolare. Io e i miei colleghi della Commissione di gioco d’azzardo siamo lieti che le autorità della Greater Manchester abbiano preso questa iniziativa e speriamo che venga replicata altrove. L’approccio non solo focalizzerà gli sforzi collaborativi per ridurre i danni del gioco d’azzardo su un’ampia impronta geografica, ma fornirà anche valutazioni e apprendimenti condivisi in modo che altre organizzazioni possano basarsi sugli sviluppi nel Nord Ovest. Continuiamo a lavorare per supportare tutte le iniziative che aprono la strada agli approcci di salute pubblica locale per ridurre i danni da gioco e le disuguaglianze sanitarie in Gran Bretagna. Questo approccio è fondamentale per fornire un cambiamento”.

Il sindaco della Greater Manchester Andy Burnham ha dichiarato: “Questo finanziamento verrà utilizzato per rafforzare il trattamento e l’educazione al gioco d’azzardo disponibili in tutta la Greater Manchester e supportare un’ampia gamma di iniziative per comprendere meglio i danni da gioco. Con il vasto numero di siti di scommesse online e il fatto che il gioco d’azzardo è ormai così diffuso nella pubblicità sportiva e nelle sponsorizzazioni, vogliamo restare al passo con il tempo quando si tratta di riconoscere e affrontare gli effetti negativi che può avere. Dobbiamo avere una conversazione sincera e costruttiva sul danno che può essere causato dal gioco d’azzardo e collaborare con le autorità locali e i partner in tutte le aree della nostra città-regione per ridurne l’impatto e supportare coloro che hanno bisogno del nostro aiuto”.

Oggi, la Commissione sul gioco d’azzardo ha anche pubblicato un elenco di organizzazioni che hanno ricevuto accordi di regolamentazione nell’ultimo anno.