Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Giornate decisive per il progetto The smart play – La mossa giusta promosso dall’Amministrazione comunale di Udine e che mira a far dismettere nei locali pubblici le macchinette per il gioco d’azzardo e promuovere al contempo una cultura del gioco positiva.

Gli esercenti hanno infatti tempo fino al 15 giugno per aderire alla prima fase del progetto (il modulo da compilare è reperibile sul sito internet del Comune) dichiarando di condividere le finalità del progetto e di aver dismesso le macchinette per il gioco lecito.

Commenta su Facebook