La circoscrizione amministrativa Argentario a Trento non abbassa la guardia nei confronti del gioco d’azzardo. Il documento approvato all’unanimità in occasione dell’ultimo Consiglio di circoscrizione chiede il rinnovo dell’impegno della giunta comunale nella lotta al gioco d’azzardo patologico. L’attenzione è alta anche a livello provinciale che con la legge 13/2015 ha stabilità una serie di iniziative di sensibilizzazione, prevenzione e cura. A livello circoscrizionale sarà costituita una commissione che analizzerà la situazione a livello locale i cui membri parteciperanno ad un corso di formazione organizzato in collaborazione con l’associazione Auto Mutuo Aiuto; in autunno si vorrebbero organizzare degli eventi di informazione e prevenzione. Sarà attivato anche un Punto d’Ascolto con lo scopo di riuscire ad intercettare le necessità delle persone indipendente dal problema del gioco. Lo riporta lavocedeltrentino.it.