Print Friendly, PDF & Email

Su 56 interventi effettuati negli ultimi 17 mesi dalla Guardia di Finanza del Trentino Alto Adige presso sale giochi e centri di scommesse, sono state riscontrate irregolarità nel 16% dei casi e sequestrati 10 apparecchi automatici da gioco e 3 postazioni di raccolta di scommesse clandestine (Totem).

Commenta su Facebook