slot
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Stretta sulle slot machine irregolari a Thiene (VI). Nel corso di uno degli ultimi controlli è stata comminata una sanzione raddoppiata ad una sala giochi. Questa operava a dispetto di un provvedimento del sindaco.

Nell’ultima settimana la tenenza della Guardia di Finanza di Thiene ha intensificato i controlli in materia di gestione irregolare di apparecchi da gioco con vincita in denaro.

L’attività di contrasto è stata rivolta a quei locali in cui sono presenti le slot machine e si è sviluppata in una duplice direzione.

1 – Il controllo dei dati comunicati telematicamente all’Agenzia finanziaria.

2 – Il rispetto della limitazione di orario imposto dalle varie amministrazioni comunali attraverso le specifiche ordinanze.

In particolare, a seguito delle numerose ordinanze dei Comuni che stabiliscono l’arco temporale di operatività dei giochi, i militari hanno eseguito controlli negli esercizi pubblici. Il tutto al fine di accertare l’eventuale funzionamento dei congegni elettronici nelle fasce proibite. Nel caso in cui le slot risultavano accese ed operative, si è provveduto al verbale.

Commenta su Facebook