Il tennista egiziano Mostafa Hatem è stato squalificato per tre anni dallo sport a seguito di un’indagine della Tennis Integrity Unit (TIU). Hatem ha ammesso due violazioni delle regole del Programma anti-corruzione del tennis (TACP) e oltre allo stop, di…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati