Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “Se stiamo valutando un passo indietro riguardo a Intralot? No, siamo tranquilli e sereni perché io credo che abbiamo fatto delle cose regolari e nella legge”. Lo dice il presidente della Figc, Carlo Tavecchio, a seguito delle polemiche nate dell’accordo di sponsorizzazione tra la Nazionale italiana e l’agenzia di scommesse.

“La Federazione ha la facoltà, il diritto e il dovere di gestire questa situazione. Non può essere competenza del Coni questa materia”. Lo dice il presidente del Comitato olimpico nazionale, Giovanni Malagò, commentando la volontà della Figc di proseguire l’accordo di sponsorizzazione con l’agenzia di scommesse Intralot. “Peraltro – specifica il numero uno del Coni – ci sono altre federazioni all’estero, e non solo, che utilizzano partner simili. Poi i tempi e i modi li gestisce come ritiene più opportuno”.

Commenta su Facebook