Gianmaria Frapolli è stato nominato quest’oggi nuovo amministratore delegato del Casinò di Lugano ed entrerà in funzione il 1 ottobre prossimo. Classe ‘82, Frapolli possiede un bachelor in Economia ed un master in Corporate Finance presso l’università Bocconi di Milano. Negli anni ha conseguito diverse formazioni in ambito di negoziazione, digitalizzazione ed ha ottenuto un diploma per la gestione dei consigli di amministrazione presso l’IMD di Losanna e l’INSEAD di Fountainbleau.

Frapolli ha raggiunto il Casinò nel luglio del 2016 come membro del Consiglio di amministrazione: ora gli verrà chiesto, in particolare, di implementare progetti tendenti alla modernizzazione dei flussi gestionali interni dell’azienda, oltre che a focalizzarsi su tutte le attività rilevanti del momento. Frapolli eserciterà il suo mandato fino all’entrata in funzione del nuovo direttore, ad interim quindi, e non parteciperà al concorso che verrà indetto per la ricerca del nuovo direttore. E’ quanto riporta il Corriere del Ticino.