È il jackpot più alto nella storia del SuperEnalotto

Si insegue la sestina vincente dal 22 maggio dello scorso anno e intanto, estrazione dopo estrazione, il jackpot del SuperEnalotto a disposizione per il concorso di sabato 5 novembre ha raggiunto un montepremi pari a ben 301 milioni di euro.

Si tratta di un record assoluto, che ha già superato abbondantemente il precedente primato di 209,1 milioni di euro vinti a Lodi il 13 agosto 2019 con una giocata di soli 2 euro.

Occhi puntati, quindi, per scoprire dove e come sarà realizzata la mitica sestina vincente, quella che aprirà un nuovo capitolo nella storia del SuperEnalotto.

Può accadere, infatti, di vincere il jackpot deòl SuperEnalotto con una giocata da solo 1 euro, acquistando la schedina mentre si beve un caffè nel solito bar o giocando online, in modo facile, comodo e sicuro sui siti di gioco o dall’App ufficiale SuperEnalotto, recentemente rinnovata. Quest’ultima è sempre più apprezzata dagli italiani, anche perchè consente di partecipare a WinBox, l’innovazione di SuperEnalotto che mette in palio premi addizionali: per sognare basta anche solo un click!

Qualunque sia la modalità utilizzata, giocare a SuperEnalotto è ormai un gesto che fa parte della quotidianità per un italiano su cinque, che ricerca un momento di spensieratezza e svago, affidando alla sorte i numeri  del cuore o, semplicemente, quelli casuali in cui ci si imbatte durante la giornata.

Nei quasi 25 anni di storia, SuperEnalotto ha regalato sogni e reso possibile la realizzazione di infiniti progetti. Chissà quali desideri avrà il prossimo vincitore?

Con 300 milioni di euro è possibile, ad esempio, acquistare l’Isola di RangYai in Thailandia in vendita a 160 milioni i dollari. Oppure, per cambiare continente, perché non scegliere l’Isola Chiave di Zucca in Florida (USA) al prezzo più economico di 95 milioni di dollari?

Il vincitore potrebbe anche decidere di offrire cappuccio e brioche a tutti gli italiani. Così facendo, gli resterebbe ancora metà del montepremi vinto da investire in altri progetti.

La classifica delle 10 vincite più alte nella storia di SuperEnalotto:

  1. 209,1 milioni di euro il 13/08/2019 – Lodi (LO)
  2. 177,7 milioni di euro il 30/10/2010 – Bacheca dei Sistemi – 70 quote
  3. 163,5 milioni di euro il 27/10/2016 – Vibo Valentia (VV)
  4. 156,2 milioni di euro il 22/05/2021 – Montappone (FM)
  5. 147,8 milioni di euro il 22/08/2009 – Bagnone (MS)
  6. 139 milioni di euro il 09/02/2010 – Parma (PR) e Pistoia (PT)
  7. 130,2 milioni di euro il 17/04/2018 – Caltanissetta (CL)
  8. 100,7 milioni di euro il 23/10/2008 – Catania (CT)
  9. 94,8 milioni di euro il 19/05/2012 – Catania (CT)
  10. 93,7 milioni di euro il 25/02/2017 – Mestrino (PD)

Sito ufficiale SuperEnalotto: https://www.superenalotto.it/

Il sito superenalotto.it, autorizzato dai Monopoli di Stato come unico canale ufficiale di informazione per i consumatori, è il primo punto di riferimento per gli italiani che ricercano informazioni sui prodotti e sulle iniziative dedicate a SuperEnalotto e agli altri Giochi Numerici.

Sviluppato in modalità full responsive e con una architettura informativa completamente rinnovata, il sito superenalotto.it soddisfa appieno la curiosità degli appassionati del gioco più amato dagli italiani attraverso una user experience mobile first di nuova generazione.  

Articolo precedente“Oltre la crisi, i pubblici esercizi alla ricerca di modelli sostenibili”: il 10 novembre l’assemblea FIPE
Articolo successivoLotto e 10eLotto: ecco i top 10 numeri ritardatari e le vincite del 3 novembre