Nel 2018 in Italia, grazie all’azione dell’Amministrazione dei Monopoli di Stato coordinata con le Forze di Polizia sono stati effettuati poco meno di 39.000 controlli sulle migliaia di esercizi pubblici che offrono a vario titolo servizi di gioco.

Le violazioni di carattere amministrativo riscontrate sono pari al 18,42 % rispetto ai controlli effettuati.

La Regione in assoluto più virtuosa le Marche, dove non sono state riscontrate 69 violazioni di questo tipo.

La Lombardia, una delle regioni con il più alto numero di esercizi e oltre 5.000 controlli in un anno, ha un numero di violazioni amministrative contestate pari al 4,64 %.

Va detto i reati contestati non riguardano una sola tipologia di gioco, bensì l’intero mercato del gioco che va dalle scommesse agli apparecchi da intrattenimento, passando per i concorsi a pronostico e lotterie.

Ufficio dei Monopoli Esercizi controllati Violazioni amministrative AAMSViolazioni Amministrative no AAMSPersone SegnalateMisure cautelare%Violazioni amministrative su esercizi controllati
Abruzzo1675494330211,36%
Calabria147163169440,20%
Campania432431131275960,88%
E.Romagna27725144814280,39%
Friuli Venezia Giulia19171401300,36%
Lazio3628145011914674,05%
Liguria280227010000,18%
Lombardia57041792742230,76%
Marche10926095270,18%
Piemonte e Valle d’Aosta1687283121100,76%
Puglia Basilicata e Molise198718200310,47%
Sardegna196619152129550,63%
Sicilia2909391171043381,05%
Toscana25466303131781,63%
Umbria7231433310,37%
Veneto e Trentino Alto Adige2196269171720,71%
Totale38745681332578975118,42%